Web

Attrarre turisti cinesi nelle Marche, ecco come fare

20/05/2014

TURISMO MARCHE - Successo per l’inaugurazione del nuovo portale web TuristiCinesi.it nella splendida cornice di Eataly Smeraldo a Milano.



Alla presenza di numerosi giornalisti e di addetti ai lavori, il conduttore televisivo Alessandro Di Pietro e Angelo Ou, esperto conoscitore della cultura cinese, hanno presentato lo strumento che permetterà ad ogni genere di attività turistica italiana di farsi conoscere dagli oltre 70 milioni di turisti cinesi che ogni anno scelgono per le loro vacanze viaggi oltre confine.

Relatori della serata, oltre allo stesso Angelo Ou, anche la Dott.ssa Lan Pang (direttrice presso la camera di commercio Italia-Cina), Simone e Alberto Toppino (fondatori del sito TuristiCinesi.it), Chiara Bramani (realizzatrice dell’App China to Italy) e Daniele Hu (titolare dell’agenzia di viaggi Ruifeng Travel).

Durante la serata sono stati evidenziati i dati del turismo e dell’economia cinese, e di come l’Italia debba comportarsi per raccogliere il maggior numero di turisti in partenza dalla Cina. È stato in seguito mostrato il sito web TuristiCinesi.it, il primo portale che si prefigge l’obbiettivo di far conoscere agli operatori turistici italiani gli usi e le abitudini dei turisti provenienti dal colosso asiatico e di promuove le attività italiane sul web cinese, navigando tra le varie sezioni del portale sono state rivelate anche le prime inserzioni inserite.

Infine è stata presentata l’applicazione per smartphone “China to Italy”, disponibile su Apple Store e Google Play, dov’è possibile trovare guide turistiche in cinese delle principali città turistiche italiane coadiuvate da audio-guide e mappe interattive.

 

Fonte: http://www.lindiscreto.it/

Torna indietro